Lettera ai soci non in regola con le quote fino al 2019

Caro iscritto,
esaminata la situazione delle iscrizioni e dei pagamenti delle quote annuali, il Direttivo ha deliberato che, fermo restando il diritto di voto per tutti coloro in regola col pagamento delle quote fino a quella del 2019, chi ancora non ha provveduto lo deve fare entro l’8 febbraio 2020.
Il mancato pagamento entro tale data, comporterà l’esclusione del socio dalla lista degli aventi diritto al voto per le elezioni 2020.
Ciò è dettato dai tempi tecnici necessari per le verifiche dei pagamenti e per la preparazione dell’elenco degli aventi diritto.
Per la massima chiarezza, ribadisco che chi pagherà la quota per il 2019 dopo l’8 febbraio 2020, non potrà partecipare al voto.
Certo che comprenderai i motivi di questa decisione, ti aspetto sabato 15 febbraio 2020 a Roma!
Bagno a Ripoli (FI), il 29 gennaio 2020

64 visualizzazioni