Glossario ASAIS-EVU Italia

Di seguito un glossario di termini tecnici utilizzati nel settore della ricostruzione dei sinistri stradali. Il Glossario è in continua espansione e nuovi termini saranno inseriti periodicamente.

Ricerca per Lettera

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Lemmi in Ordine Alfabetico


A


Area di contatto diretto
Zona di un veicolo danneggiato da un contatto diretto sul veicolo caratterizzata da evidenze di tale contatto diretto (come abrasioni, strisciamenti, asportazione di polvere, impronte sagomate, trasferimenti di materia quali vernice, sangue, ecc.).
Sinonimi: Zona di Contatto Diretto
Area di veicolo con impronta sagomata
Zona danneggiata di un veicolo che presenta evidenza di contatto diretto nella quale e’ riconoscibile la sagoma di una componente/parte di altro veicolo: cornice faro, targa, cerchio/spalla pneumatico di ruota, maniglia, manubrio di motociclo, ecc.
Area interessata da deformazione di consenso
Zona di un veicolo oggetto di “deformazione di consenso“. Cioè area danneggiata ma che non presenta evidenze di contatto diretto, e caratterizzata da spostamento, piegamento, rotazione, sollevamento, ecc. Tali effetti sono riconducibili all’interconnessione delle parti del veicolo, per cui la deformazione da contatto diretto comporta sollecitazioni/deformazioni anche sulle altre parti del veicolo che vi sono collegate rigidamente.
Sinonimi: Zona di deformazione di consenso

C


Cronotachigrafo Digitale
Dispositivo installato sui mezzi pesanti che registra digitalmente alcune grandezze cinematiche relative al movimento del veicolo e le attività svolte dai conducenti.

D


Deformazione di consenso
Deformazione a un veicolo catterizzata da spostamento, piegamento, rotazione, sollevamento, ecc. ma senza evidenze di contatto diretto. La deformazione è riconducibile all’interconnessione delle parti del veicolo, per cui la deformazione da contatto diretto comporta sollecitazioni/deformazioni anche sulle altre parti del veicolo che vi sono collegate rigidamente. Vedi anche: “Area interessata da deformazione di consenso“.
DeltaV (Δv) longitudinale e laterale
Variazione di velocita’ sostenuta da un veicolo durante un impatto (dall’istante di primo contatto con l’altro corpo sino all’istante di separazione) lungo il suo asse longitudinale (Δv longitudinale) o perpendicolarmente allo stesso (Δv laterale).

E


EDR
EDR e’ l’acronimo di Event Data Recorder. Per la descrizione, vedi Registratore di Dati di un Evento
Event Data Recorder
Indicato anche con il suo acronimo EDR. Per la descrizione, vedi Registratore di Dati di un Evento

F


Forza principale d’urto
Termine definito per semplificare l’analisi di un impatto. È la sommatoria delle forze d’urto necessarie a deformare il veicolo.

I


Incisione
Sinonimi: Scalfittura

Incisione della pavimentazione
Evidenza creata sulla pavimentazione da una componente molto rigida di un veicolo, solitamente metallica. Ad esempio:

  • per il motociclo: estremità, manopola, pedana, cavalletto, ecc.
  • nell’autovettura: componente del gruppo ruota, zona della scocca, ecc.
Incisione sul veicolo
taglio, più o meno profondo, causato sulla carrozzeria o in generale sulle strutture del veicolo a seguito di una collisione e/o ribaltamento
Impatto di Scorrimento
vedi Impatto Tangenziale
Impatto Pieno
Impatto tra due corpi durante il quale gli stessi raggiungono, al termine della compressione, un valore di velocità comune nell’area di contatto diretto, sia in direzione tangente che normale all’area di contatto. Solitamente caratterizzato da zona di danno di dimensioni equivalenti a quella delle aree entrate in contatto diretto.
Fonti: [1, Cap. 9, pag 249]
Sinonimi: Urto Pieno
Impatto Tangenzale
Impatto tra due corpi durante il quale le superfici a contatto scivolano una sull’altra e non raggiungono mai una velocità comune in direzione tangenziale. Viene comunque raggiunta una velocità comune in direzione normale all’area di contatto. L’urto tangenziale è solitamente caratterizzato da aree di contatto diretto di estensione diversa, ovvero una delle due più estesa dell’altra.
Fonti: [1, Cap. 9, pag 250]
Sinonimi: Urto di Scorrimento, Urto Tangenziale

N


Nuvola di Punti
Una nuvola di punti (o point cloud in inglese) è un insieme di punti nello spazio ognuno dei quali definiti nella sua posizione secondo gli assi X, Y, Z, in un determinato sistema di coordinate e caratterizzati da eventuali valori di intensità (RGB o altri valori scalari) ad essi associati. Le nuvole di punti possono essere acquisite attraverso rilievi laser scanner o altre tecnologie, quali ad esempio la fotogrammetria. Questo tipo di rilievo viene utilizzato per acquisire sia la conformazione di un tratto di strada che l’ubicazione e la profondità delle deformazioni dei veicoli.
Sinonimi: Point Cloud

P


Point Cloud
Vedi Nuvola di Punti

R


Registratore di Dati di un Evento
Indicato anche con l’acronimo EDR, dall’inglese “Event Data Recorder”. Funzione attivata su una centralina di controllo elettronico di un veicolo che registra cronologicamente alcuni dati relativi al veicolo stesso (movimento e stato di componenti), prima e durante un “urto” e che possono essere recuperati dopo l’incidente.
Sinonimi: EDR, Event Data Recorder

S


Scalfittura
vedi “Incisione
Scarrocciamento
vedi “Traccia di Scarrocciamento

T


Traccia di scarrocciamento
Evidenza creata sulla pavimentazione da uno o piu’ pneumatici di un veicolo in movimento caratterizzato, nella maggior parte dei casi, contemporaneamente da traslazione in qualsiasi direzione (quindi strisciamento) e rotazione, oppure sola traslazione in direzione diversa da quella di rotolamento o in assenza di rotolamento dello pneumatico (per esempio strisciamento laterale).

U


Urto di Scorrimento
vedi “Impatto Tangenziale
Urto Pieno
vedi “Impatto Pieno
Urto Tangenziale
vedi “Impatto Tangenziale

Z


Zona di deformazione di consenso
vedi “Area interessata da deformazione di consenso

Bibliografia

[1] – “Handbook of Accident Reconstruction” – H. Burg, A. Moser – 2015