I dati e la conoscenza tecnica nel processo


I dati e la conoscenza tecnica nel processo
ing. Luigi Cipriani
Analista ricostruttore ASAIS-EVU Italia, Verona

 

Abstract

Riprendiamo l’argomento da dove ci eravamo fermati a gennaio 2016, ritornando cioè a parlare della figura del consulente in sede giudiziaria e principalmente in sede penale, attraverso la presenza processuale e la percezione del ruolo e dell’incidenza che le nostre valutazioni tecniche hanno sul processo e sulla decisione finale.

Ci troviamo ad operare nel processo e quasi sempre, se non sempre, quando si parla di elementi di prova sembra di entrare in un mondo “a noi precluso” del quale debbono conoscere e possono parlare solamente i giuristi.

Non credo sia così, non perché ci dobbiamo sostituire ai giudici e agli avvocati, anzi, ma perché da una conoscenza del tema si possono evitare errori fornendo elementi utili ed utilizzabili nel contesto processuale.

 

la lettura dell’articolo è riservata ai soli soci ASAIS – EVU Italia

 


AutoreIng. Luigi Cipriani
Pubblicato il18/03/2017
TipologiaAtti convegni ASAIS-EVU Italia